Mousse al caffè

Con l’arrivo dell’estate il caffè espresso perde un po’ del suo appeal. A causa delle alte temperature la maggior parte delle persone, intorpidite dai forti raggi di sole, preferisce gustare bevande fresche in grado di rigenerare il corpo e la mente.

In realtà esistono tantissime ricette e varianti al caffè ideali per le torride giornate estive. Oggi vi racconteremo come preparare la mousse al caffè a casa, una deliziosa e rinfrescante variante al caffè freddo.

La ricetta della mousse al caffè

La mousse al caffè è un dolce al cucchiaio cremoso e fresco, ideale durante le lunghe e calde giornate di mare. La ricetta è davvero semplice e si può preparare in casa senza alcun problema o difficoltà.

Come tutte le mousse, anche questo delizioso dolce al caffè consiste in una crema all’uovo particolarmente leggera.

Ingredienti per la mousse al caffè

  • 200g Panna liquida
  • 4 Tuorli d’uovo
  • 50g Zucchero
  • 35ml Acqua
  • 30g Burro
  • Caffè in moka (moka da 4/5 tazze)

Fasi di preparazione della mousse al caffè

  1. In un pentolino mettete lo zucchero e l’acqua, mettete il pentolino sul fuoco e fate scaldare il tutto fin quando otterrete uno sciroppo denso. Considerate che la temperatura ideale per la formazione dello sciroppo dovrebbe superare i 110°C.
  2. Nel frattempo in un altro pentolino o nel microonde riscaldate la panna liquida e il caffè precedentemente ottenuto mediante la moka. Tenete da parte un po’ di panna e montatela a parte in modo da ottenere un composto semi-montato.
    Inoltre iniziate a montare i tuorli, cercate di ottenere un composto quando più uniforme possibile.
  3. Appena lo sciroppo di zucchero raggiunge la temperatura e consistenza ideale, versatelo nei tuorli e continuate a montare il tutto. Una volta ottenuta e raffreddata a temperatura ambiente la crema, aggiungete il composto di panna e caffè e il burro. Mescolate il tutto per ottenere un composto omogeneo.
  4. Prendete una ciotola, versate al suo interno la mousse ottenute e aggiungete la panna semi-montata. Coprite la ciotola con una pellicola trasparente e riponete in frigo per almeno un paio d’ore.

Complimenti! Avete completato la preparazione della mousse al caffè, ora non vi resta che servirla in pratici bicchieri o ciotoline di vetro e gustare questa fresca dolcezza al caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
AdSense
Usiamo Google AdSense per mostrare pubblicità online sul nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.