Preparare il liquore al caffè

Il liquore al caffè rappresenta uno dei modi migliori per concludere un lauto pranzo. Se dopo l’ultimo boccone di dessert siete indecisi se bere un bicchierino di liquore digestivo o una bella tazzina di caffè fumante, allora il liquore al caffè è l’ideale per risolvervi ogni dubbio.

In commercio esistono moltissimi liquori al caffè, delle marche più disparate, ma nessuno di questi potrà mai essere buono come un liquore al caffè fatto con le vostre mani, nella vostra casa. Sarete voi a scegliere il grado alcolico o l’intensità dell’aroma al caffè.

Creerete il liquore al caffè più adatto ed in linea con i voi gusti, un liquore al caffè perfetto per voi.

In queste articolo del blog di SorsidiCaffè, vi verrano forniti consigli utili su come preparare il liquore al caffè a casa vostra.

Ingredienti per preparare il liquore al caffè

Innanzitutto per poter iniziare la nostra preparazione del liquore al caffè fatto in casa, dobbiamo reperire alcuni ingredienti. Per ottenere circa 3 litri di liquore al caffè dovete procurarvi:

  • 400 gr di caffè macinato
  • 50 gr di caffè amaro
  • 1 Kg di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 2 litri d’acqua
  • 1 litro di alcool puro
  • 5 bottiglie di vetro vuota dalla capienza di 0,75 litri

Per il caffè macinato ed il cacao amaro potete scegliere la marca che preferite, mentre l’alcool puro è facilmente reperibile presso qualsiasi supermercato. Cercate di trovare una tipologia di alcool puro dalla percentuale alcolica di almeno 95%.

Se vi occorre preparare una diversa quantità di liquore al caffè, variate le quantità di ingrediente, mantenendo ferme le proporzione tra un ingrediente e l’altro.

Preparazione del liquore al caffè fatto in casa

Di seguito troverete le diverse fasi di preparazione per il liquore al caffè fatto in casa.

  1. Innanzitutto immergete la stecca di vaniglia nell’alcool puro. Questo procedimento sarà utile in seguito
  2. Preparate il caffè con la vostra moka, stando attendi ad utilizzare esattamente 400 gr di caffè macinato e 2 litri d’acqua
  3. Una volta ottenuto il caffè, mettetelo in un pentolino e posizionate quest’ultimo sul fuoco lento. Unite cacao amaro e zucchero e mescolate energicamente fin quando non riuscite ad amalgamare bene tutti gli ingredienti
  4. Fatto ciò, spegnete la fiamma del vostro fornello e lasciate raffreddare il composto
  5. Rimuovete la stecca di vaniglia dall’alcool e filtrate con attenzione quest’ultimo
  6. Unite l’alcool al composto ottenuto e mescolate bene.
  7. Ora dovete far riposare il vostro liquore per un paio di giorni. Passato questo determinato intervallo di tempo, riempite le vostre bottiglie di vetro e mettete tutto in frigo.

Complimenti! Avete appena preparato il vostro liquore al caffè! Adesso non vi resta altro da fare che decidere se tenervelo per voi o pensare di regalarlo ad un vostro caro amico, al vostro amante o ad un vostro parente. Il liquore al caffè fatto in casa rappresenta anche una perfetta idea regalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.
Google Analytics
Monitoriamo in forma anonimizzata le informazioni dell'utente per migliorare il nostro sito web.
AdSense
Usiamo Google AdSense per mostrare pubblicità online sul nostro sito web.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.